Tra Acqua e Terra, la pace delle isole

Un tour ad alto indice di spiritualità

Cosa rende questo tour unico?

Visitare delle isole meno conosciute e di conseguenza, meno turistiche, immerse nel silenzio della Laguna: un ‘esperienza suggestiva, una pausa dai ritmi frenetici o dai momenti di stress della vita quotidiana.
Le isole che visiteremo, sono alcuni frammenti della Serenissima, che avevano funzioni ben precise: ritiro monastico, luogo di sosta per pellegrini, luogo di isolamento, attività agricole.
Conventi, monasteri e chiostri sono i protagonisti di questa particolare escursione. Talvolta posizionati in luoghi solitari della laguna, in mezzo alla natura rigogliosa, raggiungibili attraverso la navigazione in canali poco frequentati.

Consigliamo di visitare un massimo di 3 – 4 isole in un giorno .

Le isole verranno scelte in base all’interesse e alla disponibilità delle stesse alla visita: San Lazzaro degli Armeni con il monastero dell’ordine dei Padri Mekhitaristi, la chiesa che ospita una biblioteca di circa 1.700.000 volumi, di cui 4.500 manoscritti. Non molto lontano l’isola di San Servolo, ex convento, ex ospedale psichiatrico, dal 2006 sede del Museo della Follia. L’isola è oggi uno dei principali centri congressuali della città di Venezia. Interessantissima anche l’isola del Lazzaretto Nuovo: monastero benedettino durante il Medioevo, nel 1468, per decreto del Senato della Serenissima, divenne lazzaretto con compiti di prevenzione dei contagi (intuizione veneziana poi esportata in tutto il mondo nei secoli successivi. Mistica si può definire l’isola di San Francesco del Deserto, dove si respira la spiritualità di questo luogo semplice, ma ricco di storia.

Il pranzo si può consumare in barca o presso l’isola di Burano .

IL TOUR INCLUDE:

  • L’ accompagnamento full day
  • il noleggio della barca privata
  • l’ingresso alle isole
  • pranzo

Richiedi informazioni

Alcune foto del tour