Noi & Proseccoland

L'OBIETTIVO

Promozione Turistica integrata per il Triveneto.

LA STRATEGIA

Valorizzazione del Territorio e della Cultura anche al di fuori dei centri più turistici

IL VALORE AGGIUNTO

Le persone, la fiducia, il rispetto e lo spirito dell”accoglienza.
La valorizzazione del territorio e l’accoglienza sono i capisaldi della Proseccoland.eu. Il nostro obiettivo è integrare la nostra attività di guida e accompagnamento sul territorio con quella di altri fornitori di servizi che come noi hanno a cuore il turista e la sua curiosità di esplorare insieme a noi la nostra terra, i suoi prodotti, la sua storia.

Alla nostra competenza professionale (siamo accompagnatori e guide autorizzate, con regolare patentino regionale), si aggiunge un’eccellente conoscenza del territorio in ambito culturale e turistico ed un esperienza pluriennale che garantisce i più elevati standard di qualità richiesti nella progettazione e nell’assistenza di un’offerta turistica.

Il risultato è una squadra che interviene con serietà ed affidabilità.

Chi siamo


 

stefania gallonetto

Stefania Gallonetto

Lingue proseccoland

Responsabile commerciale di professione e Accompagnatrice Turistica per piacere, “mamma con la valigia” da più di vent’anni, Ho avuto la fortuna di conoscere mezzo mondo e ad ogni rientro, di apprezzare sempre di più la bellezza della mia Regione.

Grazie alle mie conoscenze linguistiche e alla mia vitalità mi faccio portavoce, con entusiasmo, dell’immenso e straordinario Patrimonio Culturale che mi circonda.

Qualcosa in più su di me…

Nel tempo libero amo: suonare il piano, coltivare il mio frutteto, giocare a golf, camminare.

Il mio cibo preferito: salato, quindi tutto ciò che si può “stuzzicare”. Dove lo trovo? Chiedimelo!

Il mio posto preferito: di fronte ad una Villa Palladiana gustandone il perfetto equilibrio con l ambiente che la circonda. Il Bosco del Cansiglio in estate.

Michela Barbisan

Lingue proseccoland

Da Direttrice di gelateria in Germania a Commerciale estero poi Accompagnatrice Turistica e Guida.

Mamma di due maschietti, ho viaggiato molto e abitato per più di 10 anni in Germania ed Austria.

Grazie alla mia passione per il buon cibo, il buon vino e alla curiosità di conoscere sempre di più il mio territorio, sono anche diventata Sommelier.

Qualcosa in più su di me…

Nel tempo libero amo: leggere riviste viaggi, giocare a volley, fare snowboard, camminare e correre in Hoverboard coi miei bambini

Il mio cibo preferito: sushi e lo spiedo in agriturismo della zia Angiolina…dove? Chiedetemi

Il mio posto preferito: la collina dolce dove si coltiva il prosecco e il mare.

Laura Proseccoland

Laura Nai

Lingue proseccoland 2

La mia passione è viaggiare da sempre e conoscere nuove persone. Ho lavorato per molti anni in azienda, poi sono diventata mamma di due splendidi figli e ho ottenuto la licenza di Accompagnatrice Turistica.

Sono solare, dinamica, indipendente e amo scoprire la bellezza della vita. Adoro il buon cibo accompagnato da ottimi vini, specialmente il Prosecco!

Qualcosa in più su di me…

Nel tempo libero amo: stare con i miei figli, cucinare, viaggiare, fare sport, leggere, guardare film e camminare.

Il mio cibo preferito: soppressa e prosecco! Dove li trovo ? Chiedimelo !

Il mio posto preferito: ovunque nel mondo perché ciò che non ho mai visto lo troverò solo dove non sono mai stata.

Nicolo

Niccolò Stecca

Lingue proseccoland 2

Curioso, amante del viaggio e della scoperta, dopo varie esperienze nel commercio estero, ho finalmente deciso di fare del turismo e del suo meraviglioso mondo la mia principale professione.

Con la mia passione per le lingue e l’amore per le infinite ricchezze del nostro territorio mi metto volentieri al servizio di tutti coloro che vogliono scoprirle e farsi incantare.

Qualcosa in più su di me…

Nel tempo libero amo : ascoltare buona musica, pedalare e passeggiare nella natura e praticare sport.

Il mio cibo preferito: Viva la semplicità! La tradizione vince sempre. Pane e salame a volontà!

Il mio posto preferito: Sul ponte di Bassano del Grappa. Vento fresco in faccia, un buon bicchiere di vino in mano, rapito dalla vista delle montagne sullo sfondo ascoltando la voce tranquilla del fiume che scorre sotto di me.